giovedì 25 febbraio 2016

Letture: Via Chanel N°5 di Daniela Farnese #20

Ciao a tutti!
Nel weekend avevo terminato anche questo libro, ma non avevo ancora avuto modo di scrivere nulla, perchè mi ero buttata a capofitto su altre letture...


È possibile assomigliare a una delle più grandi icone dello stile, indipendente, bella, desiderata ed elegante come Coco Chanel? Rebecca ha trentatré anni, più di cento paia di scarpe, un armadio pieno di tubini neri, completi di tweed e una smisurata passione per la magnifica Coco. È romantica, sognatrice, e follemente innamorata di Niccolò, che sta per raggiungere a Milano, dopo un anno di relazione a distanza. Un nuovo lavoro come wedding planner, una vita vicino all'uomo che ama: la felicità sembra a portata di mano. Ma una brutta sorpresa è in agguato: appena giunta nella metropoli, Niccolò le confessa di essersi innamorato di un'altra. Rebecca si ritrova così in una città che non conosce e con il cuore a pezzi. Ma il suo mito, la grande Coco, come avrebbe reagito? Indossando degli enormi occhiali scuri, alzando la testa in segno di sfida, non avrebbe mai permesso a un uomo di schiacciare il suo spirito ribelle e anticonvenzionale! "Per essere insostituibili bisogna essere unici", e forse Niccolò, unico non lo era. Dopo intere giornate chiusa a casa, Rebecca è pronta a voltare pagina: si tuffa nell'intensa vita mondana milanese e, con lo stile della sua eroina, assapora la sensazione di sentirsi una donna cercata e desiderata. Resterà un'eterna mademoiselle, come l'intramontabile Coco? O forse il destino le riserverà sorprese inattese e capaci di rivoluzionare la sua vita?

Avevo comprato questo libro in un negozio di libri usati, senza leggere la trama, ma semplicemente perché mi piaceva la copertina, poi partecipando alla challenge LGS volevo leggere qualche altra cosa ambientata in Italia e mi è capitato tra le mani questo e ho pensato perché no....
Rebecca è una ragazza ossessionata dalla forma fisica, la sua più grande aspirazione è rientrare in una taglia 42, e da Coco Chanel, in tutte le occasioni pensa a come si sarebbe comportata il suo "mito" al suo posto....
Rebecca per amore di Niccolò decide di trasferirsi da Venezia a Milano dove trova lavoro in un'agenzia di eventi....e proprio lei che non crede nel matrimonio deve diventare una wedding planner e trovare la sua "idea" distintiva....
Si trova a lavorare con colleghi nuovi non sempre troppo simpatici, sopratutto il suo superiore Valentina che fa di tutto per renderle la vita non troppo facile.....
Grazie all'amica di sempre Emma e al vicino di casa Claudio (che presto diventerà un grande amico) si ambienta in questa metropoli anche senza Niccolò......
Rebecca è alla continua ricerca del vero Amore, ma non sempre è facile trovarlo.....chissà che non si trovi proprio dove meno se lo aspetti....forse dal suo ammiratore segreto....il soggiorno a Parigi per lavorare in un'agenzia forse aiuta molto.....
Il libro è carino e scorrevole, l'ho letto tutto d'un fiato, a me personalmente è piaciuto, anche se devo dire che in alcune occasioni avrei volentieri dato fuoco a Rebecca....così ossessionata dalla linea....certo che probabilmente rappresenta molte ragazze di oggi....
Ho letto su questo libri molti pareri discordanti, a me però è piaciuto, ogni tanto qualcosa di "leggero" e un con un "happy ending" lo leggo volentieri e poi sinceramente dopo aver letto "La gemella silenziosa" avevo bisogno di qualcosa di semplice :)

Reading challenge LGS - Un libro ambientato in Italia

Buona lettura! A presto!
Valentina

Nessun commento:

Posta un commento