lunedì 5 dicembre 2016

BULLET JOURNAL: Reading Challenge

Buona sera!
Siamo solo al 5 dicembre, ma io come al solito sono proiettata in avanti, a organizzare tutto quello che posso e a cercare di non perdermi nulla per la strada grazie al bullet journal (qui gli altri post), io mi trovo molto bene con questo sistema di organizzazione, riesco a tener traccia di ciò che faccio e di ciò che devo fare. Ho ancora tantissimo da migliorare, perché io sono la classica persona che si riduce all'ultimo minuto a fare tutto, ma grazie al bu.jo almeno riesco a programmare meglio le mie giornate e le mie attività!
Siccome sono un po' maniaca, ne ho addirittura 3: il primo è quello che vi ho già mostrato dove segno le cose da fare giornalmente, il secondo è dedicato alle challenge di scrapbooking e alla mia attività come forumina ASI (ve lo mostrerò in un altro post), infine il terzo è dedicato alle reading chllenge principalmente a quelle che inizieranno da ora in avanti.
Ho realizzato questo bullet journal in parte per tener traccia delle mie letture non solo nel blog, ma anche sul cartaceo e per segnarmi le varie scadenze delle varie challenge a cui mi sono iscritta.






La prima challenge del 2017 partirà ufficialmente il 13 dicembre, e quindi in quella data mi scriverò l'obiettivo che mi è stato assegnato e i libri che rispettano tale obiettivo. Per il momento l'ho strutturato così, poi vedrò se modificare qualcosa in corso d'opera.

Assieme al bullet journal per le reading challenge ho realizzato un quadernino che è sempre con me in cui prendo appunti sul libro che sto leggendo, per riuscire a fare più agevolmente la recensione una volta terminato il libro, e un quaderno con l'elenco dei libri letti!

Spero che questo post vi possa essere utile per la realizzazione della vostra organizzazione quotidiana.

A presto!

Nessun commento:

Posta un commento