giovedì 8 giugno 2017

FORUM ASI: Swap Calendario dell'Avvento



Buongiorno!
In questo mese di giugno noi forumine ci siamo divertite a preparare tanti swap per rendere l'estate delle associate ASI ancora più divertente!
Dopo gli swap Cartoline, ATC e Timbrate...è la volta del Calendario dell'Avvento...per preparare 24 + 1 regalini alla nostra abbinata ASI (qui potete vedere qualcosa degli anni passati), la scadenza per l'iscrizione è il 31 luglio!!

Iscrivetevi numerose e divertitevi insieme a noi!!

A presto!!

mercoledì 7 giugno 2017

LETTURE: La ragazza che giocava con il fuoco di Stieg Larsson #30


Buongiorno!
Oggi vi voglio parlare di un altro libro terminato di leggere in maggio e di cui non ho ancora avuto tempo di scrivere nulla...si tratta del secondo romanzo della serie Millenium di Stieg Larsson: La ragazza che giocava con il fuoco


Lunghezza stampa: 750 pagine
Editore: Marsilio (18 giugno 2015)

Mikael Blomkvist è tornato vittorioso alla guida di Millennium, pronto a lanciare un numero speciale su un vasto traffico di prostituzione dai paesi dell'Est. L'inchiesta si preannuncia esplosiva: la denuncia riguarda un intero sistema di violenze e soprusi, e non risparmia poliziotti, giudici e politici, perfino esponenti dei servizi segreti. Ma poco prima di andare in stampa, un triplice omicidio fa sospendere la pubblicazione, mentre si scatena una vera e propria caccia all'uomo: l'attenzione di polizia e media nazionali si concentra su Lisbeth Salander, la giovane hacker, "così impeccabilmente competente e al tempo stesso così socialmente irrecuperabile", ora principale sospettata. Blomkvist, incurante di quanto tutti sembrano credere, dà il via a un'indagine per accertare le responsabilità di Lisbeth, "la donna che odia gli uomini che odiano le donne". È lei la vera protagonista di questo nuovo episodio della Millennium Trilogy, un thriller serrato che all'intrigo diabolico unisce un'acuta descrizione della società moderna, con le sue contraddizioni e deviazioni, consegnandoci con Lisbeth Salander un personaggio femminile unico, commovente e indimenticabile.

Beh che dire di questo libro, sinceramente faccio veramente fatica a parlarne, perché mi è piaciuto troppo, ma allo stesso tempo in alcuni tratti lo trovo troppo prolisso.
Come spesso mi accade il primo romanzo di una serie è quello che mi appassiona di più, infatti questo ho fatto un po' più fatica a terminarlo rispetto al primo (qui la recensione).
Stieg Larsson scrive meravigliosamente e tiene il lettore con il fiato in gola fino alla fine, soprattutto perché lascia il finale aperto per il libro successivo, ma come ho scritto sopra trovo che in alcuni punti l'autore si dilunghi in particolari inutili, sicuramente mi farò "linciare" con questa mia critica, dato il grande successo del libro, ma a me piace andare anche se di poco controcorrente!
Leggerò sicuramente anche il prossimo libro della trilogia, anzi spero di farlo a breve, perché nonostante non abbia apprezzato particolarmente il fatto che l'autore si dilunghi in alcuni tratti del libro, ho comunque amato molto la storia e sono curiosa di come finirà...

A presto!


martedì 6 giugno 2017

UFO: Progetto di TommyArt


Buongiorno!!
Da oggi parte questa nuova "rubrica" per cercare di smaltire tutti i progetti iniziati e mai terminati, e per utilizzare tutti i kit acquistati e messi tutti insieme in un cassetto, che sono veramente tantissimi!!! Qui sotto ne vedete una parte...


Questa volta è il turno di un progetto iniziato al meeting Emilia-Romagna Marche a febbraio se non sbaglio, come insegnante Tommy!
Io adoro tutti i prodotti di Tommy infatti ne ho veramente tanti, come potete vedere qui, e vi posso assicurare che da quando ho fatto quel post ne ho acquistati altri 😏
Comunque bando alle ciance, ecco com'era il progetto di Tommy prima che ci mettessi mano...





Rispetto al progetto originale di Tommy io avevo fatto già al meeting alcune varianti, perché non mi piaceva molto il colore della stoffa, ma aggiungendo le fotografie le modifiche sono aumentate 😜...io sono così, ogni progetto lo devo modificare, rendere un po' più MIO.
Ed ecco il mio album terminato, con alcune delle fotografie di Alex alla materna...










Mi sono divertita molto ad aggiungere le foto, ora devo fare lo stesso album per Mathias, dato che Daniela mi ha donato il suo, lo farò uguale solo con le foto di Mathi!

A presto!

lunedì 5 giugno 2017

EVOLUZIONE PARTY: sfida giugno

Buongiorno!

Oggi parte la nuova sfida su Evoluzione Party e questa volta il tema è flora e fauna...correte sul blog per vedere le bellissime interpretazioni delle mie colleghe di DT...intanto vi mostro la mia card molto clean&simple






Per realizzare questa card ho utilizzato la fustella e il timbro de La Coppia Creativa "Rose selvatiche" e il timbro Grazie sempre de La Coppia Creativa.
Io questi fiori li adoro, mi piacciono tantissimo e devo dire che timbrarli con la MISTI è semplice e veloce!!

Con questa card partecipo alle seguenti sfide:
La Coppia Creativa - Galleria di giugno

A presto!

domenica 4 giugno 2017

FORUM ASI: Swap Timbrate e Swap ATC



Buonasera!!

In questi giorni noi forumine ASI ci siamo divertite tanto a pubblicare i nuovi swap...uno più bello dell'altro a cui è difficile resistere, qui vi avevo parlato dello swap cartoline, oggi invece vi voglio presentare due nuovi SWAP.

SWAP TIMBRATE gestito da Giovanna
iscrizioni entro il 18 giugno e spedizione a Giovanna, che smisterà, entro il 10 luglio

SWAP ATC gestito da Nicoletta
iscrizioni entro il 15 giugno e spedizione a Nicoletta, che smisterà, entro il 30 giugno

Cosa aspettate ad iscrivervi a questi bellissimi swap??? Noi vi aspettiamo...e le iniziative non finiscono qui...

A presto!

sabato 3 giugno 2017

FORUM ASI: Swap Cartoline


Buongiorno!
Chi mi segue sa che faccio parte di ASI (associazione scrappers Italia) e insieme ad un gruppo di ragazze gestiamo il forum di ASI con giochi e swap!

E questa volta è il turno dello swap cartoline...bellissimo a cui ho partecipato anche l'anno scorso e a cui parteciperò anche quest'anno!
Le iscrizioni scadono il 15 giugno e avrete tutta l'estate per realizzarle perchè dovranno essere spedite a me, per essere smistate entro il 30 settembre! Quindi cosa aspettate a iscrivervi???

Qui potete vedere le cartoline che ho ricevuto l'anno scorso, una più bella dell'altra...

A presto!!!

venerdì 2 giugno 2017

ASI: Meeting a Faenza 7 maggio


Buongiorno!
Il 7 maggio scorso si è tenuto a Faenza il meeting ASI e siccome giocavo in caso non potevo non andarci...soprattutto dopo che io e Michela avevamo cercalo la sala 😂...e poi non potevo mancare perchè è venuta anche Stefy, dopo tanti anni che non la vedevo non potevo mancare!!!

Come al solito sono riuscita a preparare i pensierini, ma non lo swap...il mio solito vizio di partire sempre all'ultimo momento!! Chissà se mai un giorno riuscirò ad essere abbastanza organizzata da partire in anticipo a fare le cose...
Partendo dalla gomma crepla glitterata e normale ho fustellato dei fiori e inserito un chupa chups all'interno.



Ecco qua i pensierini ricevuti...


Ovviamente ho preparato qualcosa da mangiare...e questa volta è toccato ad una torta salata che a casa mia è adorata da grandi e piccini...


Ed ora la parte dedicata agli acquisti...che sono stati veramente pochi...come sono diventata brava!!!


E che dire del progetto!?!!? La Ste non delude MAI, il suo stile è assolutamente clean & simple con un'armonia di colori unico e insostituibile! Io ovviamente non ho ancora terminato il mio mini album, o meglio voglio mettere le foto per terminarlo per bene e decorarlo, ma potete trovare qui il progetto originale!



Questi meeting sono sempre un'emozione unica! Peccato non riuscire a farli tutti anche nelle altre regioni!!

A presto!

LETTURE: La felicità non fa rumore di Olivia Crosio #29


Buongiorno!
Oggi voglio parlarvi di un libro terminato di leggere a maggio, ma di cui non avevo ancora avuto tempo di scrivere nulla: La felicità non fa rumore di Olivia Crosio


Lunghezza stampa: 226
Editore: Giunti (1 luglio 2015)

Immergersi tre volte a settimana nelle nebbie del bagno thalasso è l’impegno più gravoso della bella Letizia del Fante. Avvolta nella Milano morbida e ovattata dei ceti benestanti, a quarantun anni Letizia non ha molto a cui pensare, se non all’ultimo modello di ballerine griffate. Sì, certo, suo marito vive con un’altra donna, ma in fondo non le fa mancare niente e viene a cena tutti i mercoledì sera, anche per tenere a bada i colpi di testa di Marta, la loro figlia diciottenne. E quando Marta sparisce nel nulla, lasciandosi dietro solo il cane e i libri di scuola, Letizia si trova costretta, per la prima volta nella sua vita, a guardare se stessa al di là del proprio riflesso nelle vetrine. E tra appostamenti fuori dalla scuola, spedizioni al parco col cane e i consigli di un disincantato giornalista sportivo, il risultato per Letizia è davvero strabiliante: fuori dal suo salotto d’avorio c’è un mondo pieno di bizzarre sorprese, e di persone che chiedono solo di essere prese per quello che sono, senza troppo chiasso. Un mondo che non avrebbe mai pensato di poter avvicinare così tanto… Una commedia ironica e profonda. Un romanzo contro la pigrizia del vivere.

All'inizio ho fatto molta fatica a continuare nella lettura, mi sembrava pesante, la protagonista Letizia del Fante insulsa, la figlia Marta ribelle ed egoista e, il marito un violento e superficiale, poi procedendo con la lettura ed entrando maggiormente in empatia con la protagonista si capisce il suo modo di comportarsi e di vivere...un retaggio dell'istruzione imposta dalla famiglia d'origine.

Aprire la porta agli sconosciuti era cosa
da maschi e lei era una donna sola in casa.

Marta era cresciuta, si era espansa come un
fiume in piena, mentre Letizia si era ristretta,
si era autoconfinata.

Mano a mano che la storia procede si apprezza in Letizia il coraggio di cambiare! Letizia, una donna di grande educazione, priva di ironia, che vive ogni situazione con rispetto del prossimo, forse un modo di essere un po' sorpassato, ma che non sarebbe un male riscoprire un po', giusto poco però!

Il difficile rapporto madre/figlia adolescente è attualissimo e viene trattato dalla scrittrice secondo me troppo superficialmente, ma con un carattere come quello di Letizia è l'unico modo possibile!
Sicuramente il romanzo offre diversi punti di riflessione per tutti i genitori alle prese con ragazzi ribelli che dalla vita hanno avuto tutto. Certo per me sarebbe difficile comportarmi come la nostra protagonista e continuare con la vita normale e superficiale quando una figlia scappa di casa...per fortuna non siamo tutti uguali...

Mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista, se avete letto questo libro!

A presto!

giovedì 1 giugno 2017

AGENDE: setup giugno

Buongiorno!
Chi mi segue qui sul blog, sa che già da qualche mese utilizzo l'agenda CARPE DIEM formato A5, purtroppo però questa agenda è un po' grande e pesante da portare sempre con me, quindi all'ultimo meeting Emilia-Romagna e Marche ho colto l'occasione per acquistare l'agenda HAPPY PLANNER formato personal da poter portare comodamente con me in borsa.
Per il mese di giugno vi mostro quindi come ho realizzato il setup di entrambe le agende...

Per l'agenda CARPE DIEM ho utilizzato le bellissime carte di ModaScrap a tema mongolfiera presente nella goodies bag al Nazionale ASI 2016 a Verona...

la pagina iniziale l'ho ricoperta con la carta ed ho aggiunto un timbo Kesi'Art

ecco qua la visione mensile, in cui ho timbrato alcune scritte che mi piacevano e, in cui ho attaccato un pezzo di carta della stessa collezione per dare continuità

anche in questo caso ho preferito modificare l'inserto, per mantenere i colori e il tema simile





Io ho l'abitudine di mettere un pezzo di carta patterned sui giorni non utilizzati, come potete vedere nella prima e nell'ultima settimana.

Siccome sto cercando di smaltire un po' delle tantissime carte che possiedo, ho trovato questa collezione e mi sono chiesta finora perché non l'avevo mai utilizzata...e finalmente era giunto il momento giusto!!

Per quanto riguarda invece l'agenda HAPPY PLANNER ho utilizzato degli avanzi di carta e non ricordo a quale collezioni corrispondono...

Questa è la copertina della mia agenda...l'adoro!!!


la visione mensile...mi sono accorta dopo aver fatto le foto che mancavano alcuni giorni, una dimenticanza, l'ho già sistemata!





In genere non decoro eccessivamente l'agenda, mi piace ovviamente con un po' di colore, con qualche abbellimento, ma la sua funzione primaria è per l'organizzazione.

Utilizzerò la CARPE DIEM a casa, come bullet journal, cioè segnando tutto quello che devo fare in una determinata giornata, invece la HAPPY PLANNER mi seguirà ovunque per avere sempre a portata di mano l'agenda per controllare gli eventuali impegni e segnare i vari appuntamenti...

Spero che i setup delle mie agende vi siano piaciuti!

A presto!